Lo sport velico nei padiglioni 14 a 17 con oltre 360 espositori

This article is available in the following languages:

20.07.2016

La boot promuove le giovani leve della vela

Oltre 360 costruttori di barche e yacht a vela, multiscafi, barche cat, day sailer e derive saranno presenti alla boot Düsseldorf il prossimo anno dal 21 al 29 gennaio. Questo fa della boot la vetrina di presentazione più importante al mondo per ogni forma e classe di imbarcazione a vela e i padiglioni 14 a 17 si trasformano in un gigantesco centro di vela.

Non sorprende quindi che anche il direttore della boot, Petros Michelidakis, si rallegri di questo andamento positivo: “nei nostri padiglioni dedicati alla vela ce n’è per tutti i gusti. Abbiamo una gamma di proposte estremamente ampia e nel settore multiscafi e day sailer registriamo persino ulteriori ampliamenti. Quale appassionato di vela non vedo l’ora di vivere nei padiglioni l’atmosfera attiva ed entusiasmante e lo spirito della vela.

Jeanneau, Bénéteau, Bavaria e Hanse, quali aziende leader del settore, saranno nuovamente rappresentate con interessanti sviluppi. Partecipano tra l’altro anche Hallberg Rassy, Dufour, X Yachts, Oyster, CNB e Swan. A partire da fine ottobre, nella rubrica “Espositori e prodotti” su www.boot.de, sarà pubblicata una panoramica dettagliata di tutti gli espositori e delle imbarcazioni che presenteranno alla boot 2017.

“La boot non è solo una vetrina nautica per barche e yacht, ma da molti anni si è posta come obiettivo la promozione dello sport velico”, spiega Petros Michelidakis. Portabandiera di questa missione è la velista Constanze Stolz, originaria di Düsseldorf, che nella nuova area di allenamento a Kiel punta con la classe di barche 470 ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. La sua attività è sostenuta e sovvenzionata tra l’altro dalla boot Düsseldorf.

Oltre alla presentazione delle imbarcazioni nei padiglioni, la promozione dello sport velico rappresenta un altro pilastro della boot. Tra l’altro, essa sponsorizza le tradizionali regate di Kiel e Travemünde. La scuola di vela della boot attira ogni anno centinaia di principianti sull’acqua del padiglione 14, dove grandi macchine del vento assicurano la giusta brezza. Nel corso della boot 2016 si sono contati complessivamente 4.000 giovani leve del mondo della vela.

Cathrin Imkampe
(Assistenz)
Tel.: +49 (0)211 4560-589
Fax: +49 (0)211 4560-87589
ImkampeC@messe-duesseldorf.de

Tania Vellen
(Referent)
Tel.: +49 (0)211 4560-518
Fax: +49 (0)211 4560-87518
VellenT@messe-duesseldorf.de